Travel/4. Il diario di viaggio. Le sirene di Paleokastritsa

Il mare di Paleokstritsa

Ma le sirene esistono? Frutto dei racconti e delle leggende tramandate nei secoli. Ma l’origine è proprio su queste terre. Non potrebbe essere diversamente. Che cosa ne penso? Ho una mia idea. L’immagino raggiunta dai raggi lunari che rendono ancora più fantastica la visione e la bellezza di questa meravigliosa caletta a Paleokastritsa. Una sirena aggrappata ad uno dei tanti scogli dell’isola di Corfù. Ci sono una infinita di insenature e spiagge seminascoste lungo la costa. Proprio come a Paleokastritsa. Dal residence dove ci troviamo la spiaggia si può raggiungere solo dopo centotrentadue gradini ricavati sulla roccia. Non ci sono strade. Solo piccoli accessi privati. Ma la spiaggia è libera come gran parte delle spiagge greche.

Le calette e le barche dei pescatori

Con delle piccole barche i pescatori portano nella caletta decine di turisti. E non solo in questa caletta. Spesso non si fermano o non arrivano fin sulla spiaggia. Restano al largo per garantire una magnifica vista ed un bagno incredibile in questa piscina naturale.

I colori? Difficile descriverli. Mutano le tonalità cromatiche nelle diverse ore della giornata. Da verde scuro, a verde smeraldo, azzurro forte e via via le diverse tinte che ci regala madre natura e la splendida Grecia.

E la notte? Arriva l’eco di tante note musicali, i locali della zona, ma domina il ritmico rumore del mare… E’ una danza sotto la luna calante. Con pochi riflessi. Cosa mi piace della Grecia? L’atmosfera, la bellezza indiscussa di queste isole. Il mare Mediterraneo. Il nostro mare. Ed anche la cucina. Ma ve ne parlo in un successivo articolo.

I primi giorni sono stati decisamente incantevoli. Con questi colori e questa suggestiva caletta, ho scelto Cia.Maritima, un bikini affascinante. Proprio come  Paleokastritsa.

Il diario di viaggio

La mia Grecia/1

La mia Grecia/2

La mia Grecia/3

Grecia spiagge, Cia.maritimo, Grecia, Grecia, Grecia, mare,

Grecia,

Cia.Maritima

Grecia, Paleokastritsa,

Un particolare del bikini di Cia.Maritimo

Un particolare del bikini di Cia.Maritima

Grecia,

La spiaggia di Paleokastritsa

Author: Noemi Guerriero

Ciao. Sono Noemi Guerriero. Ho venticinque anni. Diplomata in lingue. Amo viaggiare. Vivo tra Napoli e Milano. Sono una blogger. Amo la moda, i viaggi e la fotografia. Tutto ciò che è fashion. Ho due bassotti. Seguo gli eventi dedicati alla moda. E racconto sul blog e sui social i miei viaggi e le location più belle. Sono presente su Instagram (@noemicooper) Seguitemi

Share This Post On
468 ad

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.