Il party da mille e una notte di Luisa Beccaria e Lucilla Bonaccorsi

Il party da sogno al Robin Birley

Ecco un party da sogno. Quello da imbucarsi ad ogni costo. Ma impossibile, desiderabile oltre ogni limite. Stiamo parlando del party promosso dall’esclusivissimo club londinese di Robin Birley. Il party curato da Luisa Beccaria, stilista aristocratica, e dalla figlia Lucilla Bonaccorsi. Ed ovviamente il party è stato da mille e una notte per una folta e selezionatissima clientela, per la stragrande maggioranza aristocratica. Affidandosi alle grazie ed alla cura di Luisa Beccaria e Lucilla Bonaccorsi, non poteva che dominare lo stile siciliano. E non solo lo stile. Anche i profumi e sapori della meravigliosa isola. Tra moda, bon ton e alta cucina con le ricette proposte da feudo Castelluccio, la tenuta di famiglia della campagna di Noto.

Moda e food con Luisa Beccaria e Lucilla Bonaccorsi

Parlavamo di moda. Ed infatti non sono mancate le collezioni “the Nymph Affair” e “The Woods Charmer”. Quindi, non solo bontà e prelibatezze made in sicilia. Ma anche lo stile, con la realizzazione di due grandi pergole di rose da giardino. L’intreccio di rami d’ulivo e buganvillee curate personalmente dalla stilista con il supporto di Tea Rose, la gemma milanese dei marzolini di fiori.

Al Robin Birley l’aristocrazia inglese e italiana

Come dicevamo un party da mille e una notte, come si immaginavano anche i vertici dell’esclusivo club londinese Robin Birley, affidandosi alle cure del duo Luisa Beccaria e Lucilla Bonaccorsi. Ma vogliamo parlare un po’ anche degli ospiti? 

A parte Lady Kitty Spencer, la nipote della principessa Diana, segnaliamo Lady Gabriella Windsor, Lady Violet Manners. Ed ancora Irene Forte, Meredith Ostrum, Emilia Fox, Fiammetta Cicogna, Virginia Galateri, Eugene Niarchos. Infine, Alice Naylor Leyland, Clelia Weinstock, Betty Bachz, Maria Baibakova.

Sicuramente dimentichiamo altre importanti rampolli delle famiglie aristocratiche inglesi. Tutte hanno apprezzato lo stile made in Italy e i profumi e le bontà siciliane.  La curiosità? Il cuoco del 5 Herford street del Robin Birley che ha studiato per quasi un mese la cucina tipica isolana.

Luisa Beccaria

Al Robin Birley, il party curato da Luisa Baccaria e Lucilla Bonaccorti

Robin Birley, Londra,

Al party a Londra

Al Feudo Castelluccio di Noto

L’esclusivo party londinese

Al party londinese con Luisa Beccari e Lucilla Bonaccorsi

Author: Noemi Guerriero

Ciao. Sono Noemi Guerriero. Ho ventitre anni. Diplomata in lingue. Amo viaggiare. Vivo tra Napoli e Milano. Sono una blogger. Amo la moda e la fotografia. Tutto ciò che è fashion. Ho tre bassotti. Seguo gli eventi dedicati alla moda. E racconto sul blog e sui social i miei viaggi e le location più belle. Sono presente su Instagram (@noemicooper) Seguitemi

Share This Post On
468 ad

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.