Premio Nettuno, la serata finale

Si è svolta a Torre Annunziata , in una calda serata estiva, la finale del premio Nettuno.
Una cornice spettacolare, Villa Tiberiade, ha fatto da scenario alla terza edizione del prestigioso Premio Nettuno. La manifestazione, che si é svolta a culmine di una serie di tappe nelle quali sono stati scelti vari settori di eccellenza, si propone di valorizzare il territorio campano e chi nei vari ambiti professionali fa promozione e porta a livello internazionale le nostre bellezze e i nostri prodotti.
Produttore dell’intero percorso del Premio Nettuno, il Pastificio Marulo, eccellenza assoluta, produzione nata a Torre Annunziata e ora esportata in tutto il mondo.
I numerosi ospiti sono stati presentati da conduttori d’eccezione: Gigi e Ross e la bellezza e la femminilità è stata rappresentata con eleganza (abito meraviglioso firmato Bruno Caruso), dalla conduttrice Titta Masi.
Durante lo svolgimento della serata c’é stato l’intervento del comico Peppe Iodice che con la sue battute ironiche e mai banali ha fatto ridere i quasi 1500 presenti. I versi, poi dell’attore Leonardo Leo, affermato attore e regista romano, hanno commosso la platea, egli ha ricordato le canzoni di Pino Daniele legate alla sua gioventù.
Nel corso della serata grande coinvolgimento del pubblico per la sfilata dello stilista Bruno Caruso, che ha immerso tutti in un’atmosfera magica con la presentazione dei suoi abiti da sogno. Abiti da sera color oro impreziositi da paillettes e piume, luminosi ed eleganti, hanno acceso la notte di Torre Annunziata. Tra i premiati lo chef Simone Rugiati, l’avvocato Domenico Nicolas Balzano e una menzione speciale, per me, va al giornalista Dario Ricciardi, che nonostante sia affetto da handicap gravi, con caparbietà porta avanti, combattendo ogni giorno, il suo sogno.
La manifestazione é stata chiusa dalla consegna del Premio Nettuno 2018 che é stato consegnato a Lina Sastri. L’attrice ha voluto omaggiare il pubblico di un brano tratto dalla commedia “Filumena Marturano” scritta da Edoardo De Filippo e da lei portata in scena a teatro con il figlio Luca De Filippo.

Premio Nettuno Premio Nettuno Premio Nettuno

Author: Noemi Guerriero

Ciao. Sono Noemi Guerriero. Ho ventitre anni. Diplomata in lingue. Amo viaggiare. Vivo tra Napoli e Milano. Sono una blogger. Amo la moda e la fotografia. Tutto ciò che è fashion. Ho tre bassotti. Seguo gli eventi dedicati alla moda. E racconto sul blog e sui social i miei viaggi e le location più belle. Sono presente su Instagram (@noemicooper) Seguitemi

Share This Post On
468 ad

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*