I benefici del doposole

Sole, sole, sole! Veniamo finalmente fuori da un secondo inverno molto stressante. Le temperature, anche se con ritardo, si stanno rialzando e tutti noi abbiamo voglia di uscire all’aria aperta. Con l’esposizione al sole, naturalmente aumenta l’esigenza di proteggersi e di reidratarsi mediante creme dopo sole.
La pelle dopo una giornata al sole non è soltanto disidratata e arrossata ma sottoposta a notevole stress ossidativo dovuto all’azione dei raggi UV e infrarossi. Diventa pertanto necessario intervenire con formulazioni idratanti, lenitive e rinfrescanti ma anche ristrutturanti per aiutare le cellule nel lavoro di ripristino delle normali attività riparatrici.
Nonostante siano ancora in molti a sottovalutarne l’importanza e i benefici, l’applicazione delle creme doposole dovrebbe essere una sana abitudine, immancabile nella beauty routine estiva, fondamentale per restituire alla pelle la giusta freschezza, morbidezza e idratazione dopo l’esposizione al sole. Subito dopo una giornata in spiaggia, in piscina o dopo una lunga passeggiata all’aria aperta, infatti, la cute necessita di trattamenti mirati, in quanto viene stressata dal calore e dalle reazioni indotte dai raggi ultravioletti. Arrossamenti, secchezza e tendenza a screpolarsi, sono i primi effetti visibili, mentre danni più, profondi, senza le dovute accortezze, possono manifestarsi a livello cellulare. Prendersi cura della pelle prima e durante, non basta. È dopo aver preso il sole che si necessita di un’attenzione in più, applicando sempre un prodotto specifico per il post-esposizione.
Proprio per questo motivo, ogni linea di protezione anti-UV comprende una crema, spray, latte oppure olio doposole che, contrariamente a quanto si creda, è molto di più di una classica crema idratante, grazie ai principi attivi riparatorie decongestionanti presenti nelle formulazioni, come:
• Mentolo
• Aloe vera
• Calendula
• Betacaroteni
• Pro-vitamina B5 (Pantenolo)
• Coenzima Q-10 I doposole, non solo sono in grado di riequilibrare la disidratazione causata da sole, vento, cloro e salsedine, ma agiscono efficacemente contro i danni provocati dalle irradiazioni.
Le loro proprietà principali sono:
• Donano un piacevole senso di freschezza, poiché vanno a lenire ed alleviare eventuali arrossamenti o scottature superficiali.
• Impediscono alla pelle di desquamarsi, ripristinando il film idrolipidico.
• Contrastano lo stress ossidativo, quindi la formazione di radicali liberi e l’invecchiamento precoce dei tessuti.
• Favoriscono l’abbronzatura, andando a sublimare e rendere duraturo il colorito. Come per tutti i prodotti solari, anche il doposole va scelto a seconda delle esigenze della propria tipologia cutanea.
Tra le caratteristiche su cui puntare, vi è prima di tutto la consistenza.
• Le formule light, a rapido assorbimento, sono indicate in caso di pelli normali o in assenza di particolari problematiche.
• Quelle più dense, come ad esempio i burri e le creme, arricchiti con attivi anti-age, nutrienti e idratanti, sono ottimi per pelli molto provate e secche.
• Le texture delicate sono specifiche per pelli sensibili o a tendenza allergica, in quanto contengono ingredienti privi di profumazioni e parabeni, come le acque termali. Bisogna applicare i doposole sempre, in seguito ad ogni esposizione al sole, dopo la doccia o il bagno, avendo cura di aver prima rimosso ogni residuo di crema solare, sabbia, sale o cloro. Va steso con un leggero massaggio su tutto il corpo, in particolar modo sulle zone arrossate o eccessivamente secche. In queste aree maggiormente sensibilizzate si può stendere uno strato più spesso e lasciar agire come impacco, per qualche minuto. Stessa procedura può essere seguita anche per il viso, utilizzando il prodotto come una maschera per poi rimuoverlo, dopo una decina di minuti con un batuffolo di cotone inumidito. Per un’azione più profonda e nutriente, ripetere l’applicazione del doposole anche prima di andare a dormire, poiché è proprio durante le ore notturne che la pelle va a rigenerarsi.
Io ho scelto su Notino:
Bioderma Photoderm After Sun, lozione rinfrescante, non solo idrata e lenisce la pelle, ma previene anche l’invecchiamento precoce. Dona alla pelle elasticità e morbidezza e prolunga l’abbronzatura.
Il prodotto ha un profumo fresco e allo stesso tempo è ipoallergenico.
Nuxe Sun, fissa l’abbronzatura sul tuo corpo e goditela per 14 giorni in più. La lozione doposole per viso e corpo non solo prolunga l’abbronzatura luminosa, ma fornisce anche alla pelle tutto ciò di cui ha bisogno subito dopo l’abbronzatura.

Author: Noemi Guerriero

Ciao. Sono Noemi Guerriero. Ho venticinque anni. Diplomata in lingue. Amo viaggiare. Vivo tra Napoli e Milano. Sono una blogger. Amo la moda, i viaggi e la fotografia. Tutto ciò che è fashion. Ho due bassotti. Seguo gli eventi dedicati alla moda. E racconto sul blog e sui social i miei viaggi e le location più belle. Sono presente su Instagram (@noemicooper) Seguitemi

Share This Post On
468 ad

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.