noemiguerriero.com http://www.noemiguerriero.com Fashion Style Wed, 05 Aug 2020 15:57:01 +0000 it-IT hourly 1 https://wordpress.org/?v=5.4.2 Profumi estivi su Notino http://www.noemiguerriero.com/profumi-estivi-su-notino/ http://www.noemiguerriero.com/profumi-estivi-su-notino/#respond Tue, 04 Aug 2020 19:40:51 +0000 http://www.noemiguerriero.com/?p=13902 Care amiche, oggi vi voglio parlare dei profumi estivi e guidarvi, con qualche consiglio, ad una scelta giusta. Quando cambiano le stagioni infatti cambia anche il nostro umore. Abbiamo voglia di fare cose diverse, di cambiare vestiti, perché dovremmo portare lo stesso profumo? AUTUNNO Profumi non profondi per l’autunno Quando il terreno è coperto di foglie che […]

L'articolo Profumi estivi su Notino proviene da noemiguerriero.com.

]]>
Care amiche, oggi vi voglio parlare dei profumi estivi e guidarvi, con qualche consiglio, ad una scelta giusta. Quando cambiano le stagioni infatti cambia anche il nostro umore. Abbiamo voglia di fare cose diverse, di cambiare vestiti, perché dovremmo portare lo stesso profumo?
AUTUNNO Profumi non profondi per l’autunno Quando il terreno è coperto di foglie che creano bellissimi tappeti di colori, questo è il momento perfetto per provare profumi più intensi e profondi. Consigli per l’autunno: La vaniglia e il legno di sandalo sono perfetti. E per gli uomini? Trovare il profumo ideale per questo periodo dell’anno potrebbe essere un po’ delicato. Significa trovare l’aroma giusto che colpisce subito e che fa innamorare dolcemente. Alcuni consigli: Il pepe rosa conferisce una nota speziata unita a note tonificanti di bergamotto e petitgrain, mentre il cedro abbraccia delle note più sottili e legnose di cipresso rosso e cisto.
INVERNO Profumi che ti avvolgono in inverno… E’ l’ora dei profumi ricchi, audaci e sensuali! Pensa alle note calde e ricche, boisée, ambrate e vanigliate. Un profumo più sensuale, floreale e confortante. Un profumo dolce e sofisticato che lascia una traccia vanigliata e di cedro.
Consigli per l’inverno:
* Devi essere esigente: una o due eaux de parfum sono tutto ciò di cui hai bisogno per questa stagione.
* Le note calde come il muschio e la fava tonka sono perfette per questo periodo dell’anno.
* E perché non indossare un profumo gourmand? Con note di vaniglia o di cannella, sono dolci e deliziose! E per gli uomini? Le donne non sono le sole a preferire le note più calde in inverno. E’ sicuramente un buon periodo dell’anno per essere più audaci con i profumi. Profumi virili e aromatici sono da prendere in considerazione. Consiglio note di noce moscata e di pepe che richiamano un profumo leggermente amaro e legnoso.
Gli uomini che amano i profumi fumé adoreranno caratteristiche più opulente e sensuali.
PRIMAVERA Profumi frizzanti per la primavera La primavera è il tempo dei profumi leggeri, verdi e floreali. E’ una stagione dove puoi dire finalmente addio all’inverno e ricominciare ad approfittare del sole e della luce!
I profumi freschi e sottili sono perfetti. Bisogna scegliere una nota tenera e femminile, una fragranza dalle note floreali e fruttate, ultra femminile ed elegante!
Consigli per la primavera:
* La primavera è imprevedibile: può fare caldo, fresco, umido o secco… Opta per dei profumi leggermente più ricchi che durano tutta la giornata.
* In Giappone, la primavera è la stagione dei fiori di Ciliegio.
Allora, qual è il momento migliore per indossare una fragranza alle note di ciliegio. E per gli uomini? Gli uomini, come le donne, hanno la tendenza a preferire i sentori freschi e verdi della primavera. Non possono che scegliere delle note agrumate. Ma possono essere anche una valida alternativa le nuances profonde che rivelano una sensazione più mascolina. Gli uomini possono utilizzare perfettamente durante la primavera, accordi al cardamomo, incenso e cipresso.
Legnoso, misterioso e irresistibile…SCEGLIERE IN BASE ALLE PROPRIE EMOZIONI Ci sono giorni in cui tutto quello che desideri fare è prendere le cose per come sono.
Altri giorni invece sei pieno di energia, o di stress… Ebbene si, anche il profumo può riflettere il tuo umore, può metterci nella condizione che desideriamo in quel preciso momento. Il tuo profumo non deve essere troppo forte per te o per gli altri. Se hai un appuntamento importante per esempio, opta per la leggerezza di un’acqua profumata.
Applica il tuo profumo con parsimonia. La discrezione è tutto! Qualche consiglio per aiutarti ad indossare la seconda pelle:
* Gli spray e le brume sono perfette per ritoccare il tuo profumo.
* I profumi fruttati e gourmand evocano spesso i profumi dell’infanzia. ESTATE è la stagione più calda dell’anno, il momento in cui la pelle si mette a nudo, i tuoi capelli sono liberi e il tuo desiderio è di farti baciare dal sole. In estate, concentrati sulla freschezza!
Opta per dei profumi estivi a basso contenuto di alcool.
Consigli per l’estate:
* Punta sulla semplicità anche nella scelta del profumo. Una nota di profumo è tutto ciò di cui hai bisogno!
* Non vaporizzare il profumo sulle zone sensibili. 
* Evita di portare del profumo in spiaggia e aspetta che il sole non sia troppo intenso. E per gli uomini? Alcuni uomini indossano lo stesso profumo tutto l’anno. È il loro profumo. Ma è bene cambiare ogni tanto! Quale momento migliore se non in estate quando la leggerezza è nell’aria? Io ho scelto un profumo di Jil Sander sul sito di Notino, da portare in vacanza.
Sun Summer di Jil Sander è un’eau de Toilette, una fragranza del gruppo Floreale Fruttato da donna. È una nuova fragranza.
Sun Summer Edition 2020 è stato lanciato sul mercato da poco. Le note di testa sono Pompelmo. Nettare di cocco e ribes nero, le note di cuore sono fiori d’arancio, tiarè e semi di Ambretta (malva muschiata); le note di base sono patchouli, muschio e note solari.

L'articolo Profumi estivi su Notino proviene da noemiguerriero.com.

]]>
http://www.noemiguerriero.com/profumi-estivi-su-notino/feed/ 0
Il Black Friday estivo su Notino http://www.noemiguerriero.com/il-black-friday-estivo-su-notino/ http://www.noemiguerriero.com/il-black-friday-estivo-su-notino/#respond Wed, 22 Jul 2020 19:44:36 +0000 http://www.noemiguerriero.com/?p=13897 Care amiche, come sappiamo il Covid 19 ha sconvolto le nostre vite e con loro tutte le nostre abitudini. Ricordate le folle isteriche, alla ricerca dell’occasione, durante il black Friday? Non le rivedremo molto presto. Il Black friday con sconti e spese pazze, è un appuntamento atteso da chi vuol comprare (a caccia di occasioni) […]

L'articolo Il Black Friday estivo su Notino proviene da noemiguerriero.com.

]]>
Care amiche, come sappiamo il Covid 19 ha sconvolto le nostre vite e con loro tutte le nostre abitudini. Ricordate le folle isteriche, alla ricerca dell’occasione, durante il black Friday? Non le rivedremo molto presto.
Il Black friday con sconti e spese pazze, è un appuntamento atteso da chi vuol comprare (a caccia di occasioni) e chi vuole vendere (per avere ricchi incassi). Ma come mai il venerdì degli sconti è associato al nome che – storicamente – connota eventi negativi? Il motivo è semplice: le origini del Black Friday sono piuttosto nere. L’espressione “Black Friday” è stata coniata per la prima volta il 24 settembre 1869. E con il mondo degli sconti non c’entrava nulla. A causa di manovre speculative, il prezzo dell’oro si è impennato per poi collassare rapidamente. È stato l’inizio di un domino che ha causato il crollo del mercato azionario e perdite ingenti in quello delle materie prime, pesando così anche sui produttori agricoli.
L’accostamento agli acquisti arriva negli anni ’50, anche questa volta per indicare un risvolto negativo. Nel fine settimana successivo al giorno del Ringraziamento, le forze dell’ordine di Filadelfia hanno notato una corsa agli acquisti che faceva impazzire il traffico. Un giorno nero per i vigili della città, costretti a fare gli straordinari per gestire la carica degli acquirenti.
Da qui nasce il legame con la giornata degli sconti, poi consolidatosi nel corso degli anni. La popolarità dell’espressione “Black Friday” è aumentata quando, il 29 novembre 1975, compare per la prima volta in un articolo del New York Times. L’autore, Gordon White Jr., non inventa nulla ma racconta le origini legate proprio al traffico di Filadelfia.
La pubblicazione su un giornale così diffuso e prestigioso ha sdoganato il “venerdì nero”.
Via via, quel nero si è spogliato dei connotati negativi.
I negozianti hanno provato anche a eliminare ogni traccia di “black”, proponendo che si parlasse di “Big Friday”. Ma l’iniziativa non ha fatto presa. Probabilmente legata al tentativo di dare un volto meno cupo alle origini del nome è dovuta la versione alternativa che circola. Nero segnava il colore dei bilanci dei negozianti, che grazie agli acquisti abbandonavano il rosso che nella contabilità indicava le perdite.
I nostri acquisti ormai si svolgono principalmente sul web, così da evitare contatti, code e mascherine.
Su Notino potrete trovare il Black friday dal 22 al 29 luglio con sconti pazzeschi. Potrete così trovare tanti dei prodotti che vi ho fatto vedere nel corso dei mesi precedenti e che vi eravate ripromesse di provare.

L'articolo Il Black Friday estivo su Notino proviene da noemiguerriero.com.

]]>
http://www.noemiguerriero.com/il-black-friday-estivo-su-notino/feed/ 0
Notino, prodotti alla bava di lumaca http://www.noemiguerriero.com/notino-prodotti-alla-bava-di-lumaca/ http://www.noemiguerriero.com/notino-prodotti-alla-bava-di-lumaca/#respond Tue, 07 Jul 2020 15:31:44 +0000 http://www.noemiguerriero.com/?p=13888 Care amiche oggi, continuando il filone che ho iniziato da qualche tempo,vi voglio parlare delle proprietà della bava di lumaca.Le proprietà “curative” della lumaca e dei suoi derivati, come la bava, erano note già agli antichi romani e greci, che non a caso usavano un simbolo a forma di lumache per contraddistinguere le “farmacie” del […]

L'articolo Notino, prodotti alla bava di lumaca proviene da noemiguerriero.com.

]]>
Care amiche oggi, continuando il filone che ho iniziato da qualche tempo,vi voglio parlare delle proprietà della bava di lumaca.
Le proprietà “curative” della lumaca e dei suoi derivati, come la bava, erano note già agli antichi romani e greci, che non a caso usavano un simbolo a forma di lumache per contraddistinguere le “farmacie” del tempo.
Solo recentemente però ne sono state scoperte le proprietà cosmetiche.
In Cile, infatti, dove la famiglia Bascuñan, allevava lumache destinate all’esportazione verso il mercato culinario francese notarono che coloro che lavoravano nell’allevamento avevano le mani sorprendentemente morbide e che le escoriazioni che si praticavano durante il lavoro guarivano più rapidamente del normale, senza infettarsi e senza produrre macchie o cicatrici.
Ciò spinse ad analizzare il muco delle lumache per comprendere il meccanismo che permetteva il rimarginarsi così celere di lacerazioni e ferite.
Le analisi delle secrezioni di queste lumache, appartenenti alla specie Helix Aspersa Muller mostrarono alcune delle proprietà della bava stessa.
Lo scorrimento costante delle lumache su superfici scabrose giustifica la contemporanea funzionalità ristrutturante della bava, necessaria alla riparazione dei tessuti della lumaca stessa.
La sua composizione, allantoina, aminoacidi, collagene ed elastina consente la funzione ristrutturante della cute e le proprietà antibiotiche nei confronti dei principali patogeni.
La bava di lumaca contiene infatti anche Allantoina, che ha proprietà stimolanti della riepitelizzazione dei tessuti tramite la stimolazione della riproduzione cellulare, aiutando perciò anche il ricambio dei tessuti morti che vengono sostituiti da quelli giovani e vitali.
Inoltre la Bava di lumaca contiene anche Collagene ed Elastina, attivi fondamentali per il mantenimento in perfetta salute della nostra pelle.
La Bava di Lumaca (Helix aspersa): grazie alla sua eccezionale composizione, aiuta a ridurre ed attenuare cicatrici, segni dell’acne, smagliature, bruciature, macchie, rughe e segni di espressione, rigenerando i tessuti danneggiati ed oggetto di fotoinvecchiamento. Esplica un’azione di pulizia dei pori con conseguente ritorno al colorito naturale.
Cura dell’acne
La Bava di Lumaca è un ottimo coadiuvante nel trattamento dell’acne.
Combatte efficacemente i suoi inestetismi (cicatrici, segni, macchie, arrossamenti, pelle grassa, pori dilatati).
Cura delle smagliature
La Bava di Helix aspersa è molto efficace nel prevenire le smagliature e può essere utilizzata con buoni risultati sulle smagliature dal colore rosato: è fondamentale la continuità nell’applicazione e in genere dopo un paio di mesi si riescono ad ottenere buoni risultati.
Le creme contenenti Bava di Lumaca non sono controindicate per le donne in gravidanza. La Bava di lumaca può essere utile anche per evitare che compaiano smagliature durante la gestazione sulle zone più predisposte.
Cura delle rughe
Le creme a base di Bava di Lumaca (Helix aspersa) sono una naturale crema “giorno e notte” utilizzabile a ogni età.
Aiutano a a ridurre ed attenuare le rughe grazie all’ azione di rigenerazione, esfoliazione e nutrizione naturale che possiede l’estratto di bava di lumaca.
Normalmente dopo il primo mese di utilizzo si potranno vedere i risultati sia sulle linee di espressione che sulle rughe.
Cura delle macchie della pelle
La Bava di lumaca può essere utile anche in questo caso.
Applicare 2 volte al giorno con un lieve massaggio sulla zona interessata.
In caso di macchie solari o di pelle molto delicata evitare l’esposizione al sole, soprattutto nelle ore più intense.
La Bava di Lumaca aiuta anche a combattere le macchie causate dalla gravidanza e dalla vecchiaia.
Avendo ora tutte queste informazioni, sono andata sul sito di Notino e ho scelto una serie di prodotti alla “Bava di lumaca” naturalmente.
Ve li elenco qui:

L'articolo Notino, prodotti alla bava di lumaca proviene da noemiguerriero.com.

]]>
http://www.noemiguerriero.com/notino-prodotti-alla-bava-di-lumaca/feed/ 0
Notino, ampia scelta di prodotti all’aloe vera. http://www.noemiguerriero.com/notino-ampia-scelta-di-prodotti-allaloe-vera/ http://www.noemiguerriero.com/notino-ampia-scelta-di-prodotti-allaloe-vera/#respond Wed, 17 Jun 2020 13:58:37 +0000 http://www.noemiguerriero.com/?p=13882 Care amiche, oggi vi voglio parlare di una pianta che si potrebbe definire quasi miracolosa per le sue molteplici proprietà.L’uso è diffuso in cosmesi e nella medicina naturale. Scopriamo le proprietà curative dell’Aloe vera, una delle piante più utilizzate e studiate per la nostra salute e il nostro benessere. L’aloe trova impiego soprattutto nel trattamento […]

L'articolo Notino, ampia scelta di prodotti all’aloe vera. proviene da noemiguerriero.com.

]]>
Care amiche, oggi vi voglio parlare di una pianta che si potrebbe definire quasi miracolosa per le sue molteplici proprietà.
L’uso è diffuso in cosmesi e nella medicina naturale. Scopriamo le proprietà curative dell’Aloe vera, una delle piante più utilizzate e studiate per la nostra salute e il nostro benessere. L’aloe trova impiego soprattutto nel trattamento di vari problemi cutanei tra cui eritemi solari, ferite e psoriasi, ma viene usata anche per curare disturbi intestinali e per stimolare il sistema immunitario. L’uso nella medicina naturale. Dalle foglie dell’aloe si ricavano il succo di aloe e il gel d’aloe, due prodotti ampiamente utilizzati per uso interno ed esterno nel trattamento di diversi disturbi.
Ai prodotti ottenuti dall’aloe sono state attribuite proprietà antinfiammatorie, immunomodulanti, antibatteriche, antivirali e protettive, dovute ai diversi principi attivi contenuti nella foglia della pianta.
Il succo ricavato dalle foglie di aloe contiene derivati antrachinonici e flavonoidi e viene utilizzato prevalentemente per uso interno.
Il succo d’aloe è impiegato tradizionalmente nel trattamento del diabete, poiché ha azione ipoglicemizzante; gli antrachinoni presenti nel succo di aloe hanno inoltre azione lassativa, utile per il trattamento della stipsi. Insieme ad altre piante, tra cui la genziana, la frangola e lo zenzero, l’aloe rientra nella composizione di una formulazione tibetana utilizzata per il trattamento della sindrome del colon irritabile e l’assunzione di preparati contenenti aloe ha dato risultati incoraggianti, anche se non definitivi, nel trattamento della colite ulcerosa. L’uso del succo di aloe è considerato sicuro ma l’assunzione è sconsigliata durante la gravidanza.
Il parenchima delle foglie, cioè la parte più centrale della foglia da cui si ricava il famoso gel d’aloe, contiene polisaccaridi, antrachinoni e flavonoidi che hanno azione immunomodulante e immunostimolante; il gel d’aloe si utilizza prevalentemente per il trattamento di eritemi, ferite, psoriasi e affezioni cutanee. L’uso dell’aloe per la pelle può essere considerato sicuro: raramente l’applicazione sulla cute può dare prurito o dermatite da contatto.
A cosa serve:
Il succo di aloe ricavato dall’incisione delle foglie fresche di aloe si assume per via orale in caso di stipsi e altri problemi intestinali tra cui il colon irritabile, oppure, nella stagione autunnale e invernale per aumentare le difese immunitarie e prevenire i malanni di stagione.
Il succo di aloe si assume puro o diluito in succhi di frutta e il dosaggio varia da pochi millilitri al giorno per il trattamento di problemi intestinali, fino ai tre grammi per un’azione immunostimolante.
L’assunzione di succo d’aloe è considerata sicura, non sono noti effetti collaterali ma può dare in alcuni casi un effetto lassativo e non è consigliato durante la gravidanza.
Il gel di aloe si ricava dal parenchima delle foglie fresche di diverse specie di aloe tra cui l’Aloe vera, l’Aloe barbadensis e l’Aloe vulgaris.
Il gel ottenuto dalle foglie di aloe è un gel incolore e inodore che contiene mucillagini, lipidi, mono e polisaccaridi, tannini, glicoproteine, l’enzima ciclossigenasi, vitamine e minerali.
Il gel d’aloe è sensibile al calore e alla luce, per cui viene usato subito per le preparazioni fitoterapiche oppure viene liofilizzato per poter essere conservato. L’aloe è una delle piante utilizzate e più studiate per l’uso umano; i risultati degli studi non sono però di facile comprensione poiché spesso sono stati impiegati estratti ottenuti dalla foglia intera, quindi contenenti principi attivi presenti anche nell’epidermide e nello strato sottostante l’epidermide fogliare, non solo nel gel.
Si ritiene comunque che il gel di aloe svolga un’azione protettiva, fungendo da barriera per la pelle e per le mucose, e che abbia azione antinfiammatoria, immunomodulante, antibatterica e antivirale.
Il gel di aloe è ampiamente utilizzato per uso esterno nel trattamento di eritemi solari, ferite, piaghe, ulcere e affezioni cutanee in genere: il gel di aloe è infatti in grado di dilatare i capillari, aumentare la fagocitosi, promuovere la produzione di collagene e di fibroblasti, il che si traduce in una più rapida guarigione delle ferite. Per quanto riguarda il trattamento della psoriasi, gli studi sull’impiego di gel d’aloe sono contraddittori ma in alcuni casi creme contenenti estratti di aloe hanno dimostrato di essere efficaci nel ridurre in modo significativo le placche causate dalla psoriasi dopo due mesi di applicazione quotidiana. I preparati a base di aloe per uso topico di buona qualità dovrebbero contenere almeno il 70% di aloe vera.
Le proprietà cosmetiche dell’Aloe Vera. Nella cosmesi l’aloe viene molto utilizzata per le sue diverse qualità curative.
IDRATANTE Grazie alla ricchezza in mucopolisaccaridi l’Aloe vera ha una notevole capacità i trattenere l’acqua, risultando quindi efficace nel trattamento delle pelli disidratate. Ha una straordinaria capacità di penetrazione e idratazione profonda della cute.
ANTIALLERGICO Il gel di AloeVera è adatto per pelli atopiche e sensibili, sulle quali svolge un’azione lenitiva , antirossore e calmante. RINFRESCANTE E ANTIROSSORE Utilissimo da usarsi puro o ad alte percentuali sulla pelle arrossata e dopo l’esposizione al sole.
LENITIVO Il gel di Aloe Vera è considerato fra i migliori ingredienti per lenire la pelle dopo la rasatura. Quest’azione rigenerante è molto utile dopo la rasatura per evitare che appaiono arrossamenti, eruzioni e brufoletti, oltre a favorire la chiusura rapida dei pori dilatati.
PURIFICANTE I polisaccaridi e derivati dell’antracene che contiene l’Aloe Vera ne garantiscono l’attività antivirale, batteriostatica e antimicotica, rendendola atta alla pulizia e la cura delle pelli impure, acneiche e seborroiche.
ANTIAGE e RIGENERANTE Il contenuto i amminoacidi, vitamine e minerali, rende  l’aloe vera un ottimo nutriente per la pelle. Le fibre di collagene ed elastina che costituiscono l’impalcatura della pelle tendono a ridursi ed assottigliarsi nel tempo, il processo di accelera con l’esposizione al sole, l’Aloe vera ristabilisce l’equilibrio, stimolando la sintesi di collagene ed elastina ed aumentando il contenuto di collagene solubile nella pelle.
Io uso diversi prodotti a base di aloe e in quest’ultimo periodo ne ho acquistati alcuni nuovi sul sito di Notino:
Babaria crema corporali, una crema per il corpo. Un gel al 100% aloe pura. Una buona preparazione per la pelle, prima dell’esposizione al sole.
Bio SpA, hand cream, crema per le mani. In questo periodo indispensabile e da portare sempre dietro, in borsa, per attenuare le screpolature dovute ai frequenti lavaggi. È arricchita da sali minerali di origine Marina.
Revolution Aloe vera & Water Lily. Una maschera per il viso lenitiva, anche dopo una prolungata esposizione al sole.

L'articolo Notino, ampia scelta di prodotti all’aloe vera. proviene da noemiguerriero.com.

]]>
http://www.noemiguerriero.com/notino-ampia-scelta-di-prodotti-allaloe-vera/feed/ 0
Tigi consigli e curiosità per i capelli http://www.noemiguerriero.com/tigi-consigli-e-curiosita-per-i-capelli/ http://www.noemiguerriero.com/tigi-consigli-e-curiosita-per-i-capelli/#respond Wed, 27 May 2020 12:30:12 +0000 http://www.noemiguerriero.com/?p=13872 Care amiche, oggi ci risentiamo in un momento un po’ particolare. Siamo fuori dall’emergenza, però… non siamo fuori. Non si capisce nulla. É il caos totale.Si può uscire, senza praticamente incontrare nessuno o conoscere gente nuova, si può andare al ristorante, ma se in compagnia numerosa bisogna dividersi in più tavoli, anche distanti fra loro.Se […]

L'articolo Tigi consigli e curiosità per i capelli proviene da noemiguerriero.com.

]]>
Care amiche, oggi ci risentiamo in un momento un po’ particolare.
Siamo fuori dall’emergenza, però… non siamo fuori.
Non si capisce nulla. É il caos totale.
Si può uscire, senza praticamente incontrare nessuno o conoscere gente nuova, si può andare al ristorante, ma se in compagnia numerosa bisogna dividersi in più tavoli, anche distanti fra loro.
Se in coppia, non convivente, dovrebbe esserci un divisorio in plexiglas.
Voi che ne pensate? Io sono in confusione totale.
Siete già uscite a fare shopping? Io non riesco ancora.
Bisogna capire se si può provare ciò che si acquista e se è prudente farlo.
Poi, nei grandi centri commerciali, come si fa a stare distanziati?
Io ho tra l’altro l’abitudine di disinfettare tutto ciò che acquisto.
Alla fine penso che la cosa migliore per ora sia continuare a fare acquisti on line e io per non smentirmi ho fatto il nuovo ordine su Notino.
Oggi mi è arrivato tutto.
Questa volta ho scelto, tra gli altri dei prodotti Tigi.
Hairstylist di fama internazionale, icona di un’intera generazione di parrucchieri, Anthony Mascolo, il suo fondatore, è convinto che la continua formazione sia sinonimo di progresso e successo.
La sua filosofia si basa sul desiderio di oltrepassare i limiti della tecnica per accrescere le proprie capacità ed ispirare i parrucchieri di tutto il mondo.
TIGI interpreta la moda creando prodotti altamente performanti, pensati per esprimere al meglio la creatività in salone, nel backstage e nei servizi fotografici.
E io aggiungo in questo caso anche a casa nostra.
La mie scelte:

  • Linea Catwalk shampoo PER CAPELLI BIONDI, MECHES E NON PIGMENTATI
    La formula priva di solfati esalta le nuances bionde e riduce gli effetti ottone. Con un illuminante complesso di pigmento viola, estratto di perla e latte di riso, esalta i riflessi freddi e dona più luce ai capelli biondi, grigi o bianchi.
    Lasciare in posa da 3 a 10 minuti a seconda dell’effetto desiderato, poi risciacquare. (Assicurarsi che lo shampoo sia sempre schiumoso; in caso di residui o macchie sulle mani lavare accuratamente con il sapone). Per uso quotidiano per capelli biondi. (da altezza di tono 6 in su).
  • linea catwalk conditioner
    Ripara e cura i capelli chimicamente trattati. Lasciare in posa fino a 10 minuti poi risciacquare. È adatto ai capelli trattati.
  • Bed Head control freak Tigi è un siero che combatte l’effetto crespo. Formula delicata, non grassa e anti-umidità per un capelli morbidi e luminosi.
  • Combatte l’umidità.
  • Offre protezione termica e dona brillantezza sfolgorante.
  • Liscia i capelli crespi naturali.
  • La Glicerina, dona morbidezza e idrata i capelli.
  • Dona spessore ai capelli.
  • Rilascia una gradevole fragranza di Ananas.
  • Per combattere l’effetto crespo, stendere sui capelli umidi o asciutti e procedere alla piega.
  • Per un migliore controllo dell’effetto crespo, applicare sui capelli bagnati. Pre-asciugare a mano e proseguire con spazzola e phon fino a ottenere il desiderato effetto liscio.

L'articolo Tigi consigli e curiosità per i capelli proviene da noemiguerriero.com.

]]>
http://www.noemiguerriero.com/tigi-consigli-e-curiosita-per-i-capelli/feed/ 0
Tutti al mare con Notino http://www.noemiguerriero.com/tutti-al-mare-con-notino/ http://www.noemiguerriero.com/tutti-al-mare-con-notino/#respond Tue, 12 May 2020 12:39:42 +0000 http://www.noemiguerriero.com/?p=13867 Care amiche, ci siamo, la fase due è iniziata. Dopo quasi due mesi di quarantena, siamo fuori dal lockdown e ora già pensiamo a come trascorrere l’estate. Potremo andare al mare? Si potrà prendere il sole? Come? Con quali precauzioni? L’estate è un rebus, le idee sono tante e alcune diciamolo alquanto “fantasiose”, tra Plexiglass […]

L'articolo Tutti al mare con Notino proviene da noemiguerriero.com.

]]>
Care amiche, ci siamo, la fase due è iniziata. Dopo quasi due mesi di quarantena, siamo fuori dal lockdown e ora già pensiamo a come trascorrere l’estate. Potremo andare al mare? Si potrà prendere il sole? Come? Con quali precauzioni? L’estate è un rebus, le idee sono tante e alcune diciamolo alquanto “fantasiose”, tra Plexiglass e igloo.
Sicuramente l’estate che ci prepariamo ad affrontare sarà diversa da quelle che abbiamo vissuto in passato. Siamo tutti in attesa delle linee guida. Considerando che il meccanismo del contagio funziona nel medesimo modo a qualsiasi latitudine, è indispensabile avere delle regole che valgano per tutti. Senza linee guida possiamo soltanto fare delle ipotesi.
Ma quali sono i principali nodi da sciogliere per poter permettere alle persone di recarsi in spiaggia?  Il problema principale è uno e riguarda il distanziamento. Gli stabilimenti ne hanno sempre avuto cura, con gli ombrelloni che in molti lidi sono già lontani 3-4 metri.
Anche la sanificazione e il tracciamento non sono un problema, gli stabilimenti italiani hanno attrezzature all’avanguardia, la vera problematica riguarda il cosiddetto indice di affollamento: ossia il carico di persone che possono stare in uno spazio aperto come la spiaggia, che comunque è naturalmente salubre e arieggiato.
Nelle ultime settimane, pensando alle varie ipotesi su come si potrà andare in spiaggia, ne abbiamo viste di tutti i colori, dalle barriere in plexiglass agli igloo, fino ai mini-recinti. Tutte idee “improponibili”, opzioni che non possono essere prese in considerazione. Bisogna evitare che lo stabilimento balneare, un luogo in cui le persone si rilassano e si godono le vacanze, diventi come il reparto di un ospedale.
Quindi in attesa che ci dicano come potremo muoverci e come potremo trascorrere le vacanze i nostri balconi e i nostri giardini sono diventati dei veri e propri solarium.
Per prendere il sole in modo corretto e senza rischi però bisogna utilizzare i giusti prodotti. Prima di decidere quale prodotto acquistare vi consiglio di fare un giro sul sito di Notino, dove potrete trovare un’ampia gamma di solari con un ottimo rapporto qualità/prezzo.
Io ho acquistato:
– PIZ BUIN moisturising sun lotion, protezione 10. Una crema abbronzante che ha un fattore basso, ma è ottimo per avere un’abbronzatura dorata e la pelle morbida. Non macchia.
Avène solare stick zone sensibili, protezione 50.
Questo nuovo Stick zone sensibili SPF 50+, un complesso di principi attivi unico, frutto della Ricerca Pierre Fabre: – sistema filtrante stabile ed efficace nel tempo per un’ampia protezione UVB-UVA.
– Complesso antiossidante unico (Pre-tocoferil + Tialidina) per una protezione cellulare globale contro lo stress ossidativo
– È molto resistente all’acqua e resiste anche al sudore.
La sua consistenza non grassa lascia un velo trasparente sulla pelle.
Alcuni consigli utili: prima di ogni esposizione al sole, applicare uniformemente sulle zone sensibili e/o sulle cicatrici (7 passaggi sulla zona da proteggere). Rinnovare frequentemente l’applicazione in caso di esposizione prolungata e dopo ogni bagno.
Non esporsi nelle ore più calde, cioè dalle ore 11 alle ore 16.
Proteggersi dal sole (cappello a tesa larga, occhiali da sole, T-shirt…).
Non esporre i neonati e i bambini direttamente al sole. Per rispettare il livello di protezione indicato dal “fattore di protezione solare” (SPF) bisogna applicare uno strato di 2 mg/cm2 di pelle, che corrisponde a circa 36 grammi (6 cucchiai da caffè colmi) di crema solare per il corpo di un adulto.

L'articolo Tutti al mare con Notino proviene da noemiguerriero.com.

]]>
http://www.noemiguerriero.com/tutti-al-mare-con-notino/feed/ 0
Semipermanente fai da te con Pierre René http://www.noemiguerriero.com/semipermanente-fai-da-te-con-pierre-rene/ http://www.noemiguerriero.com/semipermanente-fai-da-te-con-pierre-rene/#respond Mon, 20 Apr 2020 10:20:38 +0000 http://www.noemiguerriero.com/?p=13860 Care amiche, come state? Penso che sia un periodo duro per tutti noi. Siamo in quarantena credo da una quarantina di giorni e dobbiamo riempire le nostre giornate per non lasciarci andare alla malinconia. Abbiamo imparato a fare i dolci, le pizze, il pane. Io ho iniziato anche a fare esercizio fisico. Ma ora ci […]

L'articolo Semipermanente fai da te con Pierre René proviene da noemiguerriero.com.

]]>
Care amiche, come state? Penso che sia un periodo duro per tutti noi.
Siamo in quarantena credo da una quarantina di giorni e dobbiamo riempire le nostre giornate per non lasciarci andare alla malinconia.
Abbiamo imparato a fare i dolci, le pizze, il pane.
Io ho iniziato anche a fare esercizio fisico. Ma ora ci dobbiamo preparare per la ripartenza e non so quando riuscirò ad andare dalla mia estetista, viste le file lunghissime, su prenotazione, che si formeranno.
Allora mi sono attrezzata e ho provato a farmi le unghie da sola a casa.
Avendo già acquistato in passato la lampada led per l’asciugatura.
Il risultato è discreto. Certamente il primo passo è fare una buona scelta.
Un prodotto con un ottimo rapporto qualità/prezzo.
Naturalmente rigorosamente on line. Ho trovato tutta la linea di smalti semipermanenti di Pierre René sul sito di Notino.
Pierre René è un’azienda con una lunga esperienza nel settore della cosmetica. Grazie a questa ricca esperienza affiancato dalla conoscenza, riesce con il suo team di esperti a trasformare mode e idee in prodotti cosmetici di alta qualità.  
Per assicurare ai prodotti che offriamo un’ottima qualità, l’azienda collabora con i migliori produttori di imballaggi e materie prime in Germania, Francia, Svezia e Spagna. I cosmetici a marchio Pierre René sono venduti con successo in più di 35 paesi al mondo e la lista dei partner stranieri è in costante crescita. Programmi di formazione specifica, un sistema di formazione a distanza, una vasta gamma di attività per supportare la vendita dei nostri cosmetici presso i punti vendita e la partecipazione ai principali eventi del settore cosmetico contribuiscono al continuo aumento delle vendite dei prodotti Pierre René Professional.
I cosmetici Pierre René Professional combinano proprietà curative e nutrienti, inoltre al loro interno sono stati ridotti considerevolmente gli allergeni. Confezioni ergonomiche, una vasta gamma di colori e il design moderno garantiscono praticità e comodità con l’obiettivo di soddisfare le richieste delle donne di oggi in fatto di moda, aspetto, funzionalità e, non da ultimo, efficacia. Il prodotto di punta della collezione è attualmente il sistema di palette componibili Match System che permette di creare collezioni dai colori personalizzati di ombretti, fard e ciprie.
Inoltre la moda della manicure semipermanente è stata l’ispirazione per creare una collezione di prodotti professionali che potessero essere usati anche a casa: il sistema Hybrid a casa. Una gamma completa di cosmetici e accessori necessari per la manicure semipermanente.
Allora care amiche dopo aver scelto lo smalto del colore giusto in base al nostro umore.
Io l’ho scelto NERO! Ho scelto uno smalto semipermanente perché è più resistente dello smalto normale, ma meno invasiva della ricostruzione.
Non richiede procedure con attrezzature aggressive come la limatura profonda o l’uso della fresa per la sua rimozione.
Fase 1: RIMOZIONE: rimuovere lo smalto precedente con una leggera limatura facendo attenzione a non limare l’unghia. Una volta fatto ciò, bisogna applicare il solvente. Si può mettere su un batuffolo di cotone, applicarlo sull’unghia e per mantenerlo avvolgere il tutto con della carta argentata.
Fase 2: STENDERE IL PRIMER: Che serve per disidratare, sgrassare l’unghia e prepararla all’applicazione del gel o degli smalti semipermanenti che aderiranno meglio, permettendo di far durare più a lungo la ricostruzione delle unghie ed evitando spiacevoli sollevamenti.
Fase 3: STENDERE LA BASE (base coat) : stendere la base trasparente, inserire la mano nella lampada. Il tempo di posa solitamente è di un minuto, ma cambia a secondo della potenza della lampada.
Fase 4: PASSARE IL COLORE: scegliere il colore in linea con il modo del periodo. Stendere con cura, fissarlo sotto la lampada per un minuto.
Fare una seconda passata e fissarlo di nuovo.
Fase 5: LUCIDARE E RIFINIRE (top coat) : stendere il top coat e mettere sotto la lampada, ancora una volta, alla fine sgrassare l’unghia con il cleanser.
Lo smalto semipermanente si polimerizza con la lampada LED e garantisce una durata perfetta per quindici giorni.

L'articolo Semipermanente fai da te con Pierre René proviene da noemiguerriero.com.

]]>
http://www.noemiguerriero.com/semipermanente-fai-da-te-con-pierre-rene/feed/ 0
Jean Paul Gaultier, sensualità e trasgressione http://www.noemiguerriero.com/jean-paul-gaultier-sensualita-e-trasgressione/ http://www.noemiguerriero.com/jean-paul-gaultier-sensualita-e-trasgressione/#respond Wed, 08 Apr 2020 13:11:01 +0000 http://www.noemiguerriero.com/?p=13853 MI PIACE VEDERE LE COSE SOTTO UNA LUCE INSOLITA E RIMETTERE IN QUESTIONE CIÒ CHE OGNUNO SI ASPETTA”. Queste le parole di Jean Paul Gaultier, uno stilista sempre sopra le righe, che mette continuamente in discussione se stesso e il mondo della moda. Un uomo dalle profonde convinzioni si definisce un contestatario. Rimette sistematicamente in […]

L'articolo Jean Paul Gaultier, sensualità e trasgressione proviene da noemiguerriero.com.

]]>
MI PIACE VEDERE LE COSE SOTTO UNA LUCE INSOLITA E RIMETTERE IN QUESTIONE CIÒ CHE OGNUNO SI ASPETTA”.
Queste le parole di Jean Paul Gaultier, uno stilista sempre sopra le righe, che mette continuamente in discussione se stesso e il mondo della moda.
Un uomo dalle profonde convinzioni si definisce un contestatario.
Rimette sistematicamente in gioco i cliché, le regole, i codici, le convenzioni e le tradizioni, aggirandole, ignorandole, invertendole e distruggendole per poi reinventarle. La sua principale ispirazione? La capitale francese.
Parigi è la terra promessa, un vivace teatro di vita che lo incanta.
Una volta diventato stilista, non manca di mostrarne tutta la ricchezza gettando uno sguardo nuovo sulla ville lumière, già soggetto di innumerevoli interpretazioni.
La città che risplende di lusso scintillante, tuttavia, non gli basta.
Trova ispirazione nella Parigi grigia e bianca, con il pavé bagnato, i quartieri popolari e le zone d’ombra, come già in passato avevano fatto artisti famosi. Uno fra tutti Emile Zola, che descrisse in modo irriverente e fuori le righe la periferia parigina nel “Paradiso delle signore”.
Con Gaultier, la Parigi dai colori vivaci si mescola a quella dei circoli prestigiosi dell’alta società. Due concetti sono fondamentali nell’opera di Jean Paul Gaultier: il corsetto reinventato e la gonna maschile.
Recupera dagli armadi di sua nonna materna, Marie, i corsetti del XX secolo e le guêpière degli anni Quaranta.
Lavorando sul corsetto, conferisce femminilità alle donne che non presentano curve pronunciate.
Il corsetto non è più uno strumento di tortura che imprigiona il corpo della donna bensì un’incarnazione della nuova forza femminile.
Dall’inizio degli anni Ottanta, Jean Paul Gaultier propone la molteplicità dei generi, in un ampio ventaglio che ingloba anche l’ipersessualità e il transgender.
E lancia un messaggio di libertà: Siate voi stessi, qualunque siano le caratteristiche che la natura e l’educazione vi hanno dato!
Allontanandosi dall’immagine della svedese bionda e diafana, impone l’idea delle modelle di carattere.
I casting intensivi che organizza completano la selezione fatta dalle agenzie di moda.
Jean Paul Gaultier è un voyeur gentile, curioso di tutto, affascinato da ciò che è diverso.
I mondi che ancora non sono stati toccati dalla standardizzazione della moda sono terreni di esplorazione stilistica.
Gaultier mescola elementi d’Africa e d’Europa drappeggiando tuniche o minigonne in stile kaftan e creando capigliature spettacolari.
Lo stilista spazia in ambiti diversi e così disegna profumi con confezioni sensuali e trasgressive.
Le fragranze: le Male, maschile e Classique e Scandal, femminili.
Io ho scelto La Belle, che ho trovato con un ottimo prezzo su Notino. Voluttuosa e luminosa, questa Eau de Parfum femminile unisce il profumo della bacca di vaniglia, la freschezza del bergamotto e la vivacità della pera.
Una scia inebriante e luminosa, per una donna che incarna sensualità e fascino.

L'articolo Jean Paul Gaultier, sensualità e trasgressione proviene da noemiguerriero.com.

]]>
http://www.noemiguerriero.com/jean-paul-gaultier-sensualita-e-trasgressione/feed/ 0
Shopping on line su Notino http://www.noemiguerriero.com/shopping-on-line-su-notino/ http://www.noemiguerriero.com/shopping-on-line-su-notino/#respond Tue, 24 Mar 2020 13:20:13 +0000 http://www.noemiguerriero.com/?p=13847 “Non abbiamo alternative, in questo momento dobbiamo tutelare noi stessi e le persone che amiamo. Per questo il Governo ha deciso di compiere un altro passo: chiudere sull’intero territorio nazionale ogni attività produttiva che non sia strettamente necessaria, cruciale, indispensabile a garantirci beni e servizi essenziali”. Lo ha annunciato il premier Giuseppe Conte la sera […]

L'articolo Shopping on line su Notino proviene da noemiguerriero.com.

]]>
“Non abbiamo alternative, in questo momento dobbiamo tutelare noi stessi e le persone che amiamo. Per questo il Governo ha deciso di compiere un altro passo: chiudere sull’intero territorio nazionale ogni attività produttiva che non sia strettamente necessaria, cruciale, indispensabile a garantirci beni e servizi essenziali”. Lo ha annunciato il premier Giuseppe Conte la sera del 21 marzo in diretta, dopo una giornata di lavoro con sindacati e associazioni di categoria per stilare un elenco dettagliato delle attività essenziali. Care amiche come state? Questa è la domanda fondamentale in questo momento così difficile. Come state affrontando l’isolamento che ci è stato imposto dal 3 marzo 2020.
Io mi sono chiusa in casa e cerco di continuare a lavorare in Smart working, fatelo anche voi, mi raccomando. Analizziamo un po’ insieme la situazione e le raccomandazioni che tutte le autorità istituzionali e sanitarie ci continuano a ripetere sperando che entrino nella mente di tutti noi. Nell’ambito del monitoraggio sanitario relativo alla diffusione del nuovo Coronavirus sul territorio nazionale i casi totali sono 53578, al momento sono 42681 le persone che risultano positive al virus. Le persone guarite sono 6072.
I pazienti ricoverati con sintomi sono 17708, in terapia intensiva 2857, mentre 22116 si trovano in isolamento domiciliare. I deceduti sono 4825.
È una strage e i dati sono in continuo aggiornamento, ma bastano e mi spaventano tanto e per questo io dico a gran voce #iorestoacasa.
“Abbiamo bisogno di una grande alleanza. Le istituzioni devono lavorare insieme e c’è bisogno di un patto tra cittadini e istituzioni.
I decreti, le ordinanze, sono importanti, ma quel che conta di più sono i comportamenti di ogni singolo individuo.
Sappiamo che stiamo chiedendo sacrifici, anche molto seri, ma sono indispensabili se vogliamo battere finalmente questo coronavirus. L’economia ripartirà, ma la premessa per questa ripartenza non può che essere la definitiva sconfitta di questo virus». Questo il messaggio diffuso alla stampa dal ministro della Salute, Roberto Speranza è un’esortazione che io naturalmente faccio mia. Il coraggio e la pazienza sono ora il mantra che tutti noi dobbiamo ripeterci. Come organizzarci allora? Prendiamoci cura di noi stessi.
Farà bene anche al nostro umore.
Maschere, fanghi, creme per il corpo e visto che estetiste e parrucchieri sono chiusi impariamo a fare tutto da soli, perché il non lasciarsi andare fisicamente porta a stare bene anche psicologicamente.
E poiché non si può uscire io acquisto tutto ciò che mi serve on line.
Notino ha una vasta scelta di prodotti per la cura della persona e della casa a prezzi convenienti. Ogni settimana ci sono tante offerte diverse.
La merce vi viene consegnata a casa in pochissimo tempo.
E mi raccomando ancora una volta #restateacasa.

L'articolo Shopping on line su Notino proviene da noemiguerriero.com.

]]>
http://www.noemiguerriero.com/shopping-on-line-su-notino/feed/ 0
Pelle sana, le soluzioni di Bioderma http://www.noemiguerriero.com/pelle-sana-le-soluzioni-di-bioderma/ http://www.noemiguerriero.com/pelle-sana-le-soluzioni-di-bioderma/#respond Tue, 10 Mar 2020 11:38:20 +0000 http://www.noemiguerriero.com/?p=13840 Care amiche è da un po’ che sto usando dei prodotti Bioderma molto efficaci per la pelle grassa e pelle acneica, oggi ve ne voglio parlare. LABORATORIO DERMATOLOGICOFin dagli anni 70, Bioderma ha sviluppato un’esperienza che pone la biologia al servizio della dermatologia. Un approccio scientifico differente che si basa sulla conoscenza della pelle e […]

L'articolo Pelle sana, le soluzioni di Bioderma proviene da noemiguerriero.com.

]]>
Care amiche è da un po’ che sto usando dei prodotti Bioderma molto efficaci per la pelle grassa e pelle acneica, oggi ve ne voglio parlare.
LABORATORIO DERMATOLOGICO
Fin dagli anni 70, Bioderma ha sviluppato un’esperienza che pone la biologia al servizio della dermatologia. Un approccio scientifico differente che si basa sulla conoscenza della pelle e dei suoi meccanismi biologici, per lo sviluppo di prodotti che imitano i meccanismi fisiologici di una pelle sana.
PELLE SANA
Tutta la ricerca Bioderma si basa sullo studio della pelle sana, nonché delle cellule e degli squilibri ad essa connessi.
La pelle è soggetta ai cambiamenti e alle aggressioni ambientali.
Quindi alcuni fattori come: patologie specifiche, terapie mediche e invecchiamento possono alterare l’equilibrio della pelle e provocare di conseguenza disordini a livello cutaneo. L’approccio di Bioderma consiste proprio nel riattivare i meccanismi biologici cutanei, incrementandone la resistenza specifica con lo scopo di rieducare la pelle a ritrovare e a mantenere la propria funzionalità.
UN CONCETTO UNICO: IL MIMETISMO BIOLOGICO
I prodotti Bioderma si basano sul rispetto assoluto della pelle e si ispirano direttamente alla biologia cutanea sia nella composizione che nella modalità d’azione.
Per formularli Bioderma seleziona gli attivi più puri e alcune molecole già presenti nella nostra pelle per garantire la massima tollerabilità cutanea.
A seconda dei disordini cutanei, i prodotti Bioderma preservano, attivano o ripristinano i naturali processi della pelle.
SICUREZZA DERMATOLOGICA
Da sempre la missione Bioderma è quella di unire alla massima efficacia la migliore tollerabilità cutanea in base alla tipologia e problematica di pelle. Per garantire la massima sicurezza dermatologica, i prodotti Bioderma contengono solo ingredienti strettamente necessari, dagli attivi più puri alle dosi ottimali.
Anticipando le raccomandazioni delle autorità sanitarie, Bioderma esclude i prodotti e i componenti non sicuri al 100%, aumentando così la soglia di tollerabilità della pelle.
I prodotti che ho acquistato su Notino e uso sono:
Bioderma Sébium H2O: un’acqua detergente e struccante che purifica delicatamente le pelli miste o grasse. Deterge e strucca delicatamente la pelle senza seccarla. Purifica l’epidermide e regola la qualità di sebo.
Offre un’immediata sensazione di freschezza.
Bioderma Sébium Global: il primo trattamento che elimina punti neri e imperfezioni, agendo biologicamente sulle loro cause e conseguenze.
Elimina biologicamente imperfezioni e punti neri. Limita le cicatrici.
Purifica la pelle. Lenisce immediatamente. Ottima base per il trucco.

L'articolo Pelle sana, le soluzioni di Bioderma proviene da noemiguerriero.com.

]]>
http://www.noemiguerriero.com/pelle-sana-le-soluzioni-di-bioderma/feed/ 0