Calzature, un viaggio all’Expo Riva Schuh: il mercato

Le calzature? È un mondo incredibile. Ricco di tanta creatività, stile ed anche ricerca. Difficile anche da comprendere fino in fondo. Le scarpe? Non sono solo quelle di Cenerentola. Ce ne sono per tutti i gusti, comode, sportive, raffinate, originali, quotidiane, coloratissime, grigie, enormi, piccole, da ballo. E la lista potrebbe essere lunghissima. Ho avuto il piacere di vivere per qualche giorno questo mondo sicuramente affascinante. Dove? Parliamo dell’esposizione internazionale delle calzature di Riva del Garda, dei numeri di Expo Riva Schuh. E vi assicuro che ne ho viste di tutti in colori. Il mondo delle scarpe è incredibilmente variopinto.

Il mondo della calzature, le passioni, il trend

Lo sapete che ci sono persone che collezionano solo scarpe? Quella che sembra una barzelletta che si racconta anche in rete, presenta profonde verità: chiedete ad una donna il primo paio di scarpe acquistate. Si ricorderà tutto. Anche il negozio dove le ha prese. E magari descriverà il modello. Più incline a dimenticare il nome del ragazzo a cui ha dato il primo bacio. Secondo un’altra divertente inchiesta, sempre inglese, una donna mediamente indossa 434 paia di scarpe in tutta la vita. Sarà vero? E voi quante ne avete già indossate? Di sicuro alla Fiera Expo Riva Schuh ne ho viste decine di migliaia ed avevo proprio una gran voglia di indossarle. Ma questa forse è un’altra storia che vi racconto brevemente.

I numeri di Expo Riva Schuh

Partiamo sempre dai numeri. Quelli non possono essere smentiti. In nessun modo. A Riva del Garda si è svolta, quest’anno, l’88esima edizione. Presenti ben 1464 espositori, di questi 290 italiani e 1174 dal resto del mondo. Hanno occupato diversi piani del quartiere fieristico di Riva del Garda su una superficie di oltre 32.290 metri quadrati. Niente male. La prossima edizione dell’Expo Riva Schuh? Dal 13 al 16 gennaio del 2018.

Organizzazione perfetta e nuovi mercati

Qualche dato sull’edizione che si è appena conclusa? Partiamo dall’organizzazione. Perfetta, equilibrata e decisamente all’altezza dell’evento. E le strategie? Il mondo cambia rapidamente. Come i mercati e gli strumenti di vendita. Oggi si parla Omnicanalità. Parola bruttina che ha un preciso significato: con la crescita dell’ecommerce, la trasformazione dei punti vendita e la rapida evoluzione del prodotto, cambiano le strategie, con la necessaria modifica dei tradizionali modelli distributivi monocanale. Per il mondo delle calzature una nuova importante sfida verso un mercato sempre più allargato. La qualità dei prodotti? Io sono rimasta affascinata dalla ricerca, dalle nuove linee, dalla creatività e dall’eccellenza raggiunta nel settore. In questa edizione sono state presentate le nuove collezioni primavera-estate del 2018. Sempre più audaci, colorate e ricercate nei materiali. Tacchi stratosferici, ma anche interpretazioni dei classici e… tante piume di tutti i tipi e colorate.

Ecco il fotoservizio che ho realizzato a Riva del Garda con alcune della aziende presenti: Joy Wendel, Ella, Baldi, Carla Sanchez e Lisa Conti.

Expo Riva Schuh a Riva del Garda,

I numeri di Expo Riva Schuh

Expo Riva Schuh a Riva del Garda, scarpe, Expo Riva Schuh, Riva del Garda, Expo Riva Schuh, Expo Riva Schuh, Expo Riva Schuh, Riva del Garda, Expo Riva Schuh, scarpe, Expo Riva Schuh, Riva del Garda, I numeri di Expo Riva Schuh, Expo Riva Schuh, Expo Riva Schuh, scarpe, Expo Riva Schuh, Expo Riva Schuh, Expo Riva Schuh, Expo Riva Schuh, Expo Riva Schuh, Expo Riva Schuh, Expo Riva Schuh, Expo Riva Schuh, Expo Riva Schuh, Expo Riva Schuh, Expo Riva Schuh, Expo Riva Schuh,

Author: Noemi Guerriero

Ciao. Sono Noemi Guerriero. Ho ventitre anni. Diplomata in lingue. Amo viaggiare. Vivo tra Napoli e Milano. Sono una blogger. Amo la moda e la fotografia. Tutto ciò che è fashion. Ho tre bassotti. Seguo gli eventi dedicati alla moda. E racconto sul blog e sui social i miei viaggi e le location più belle. Sono presente su Instagram (@noemicooper) Seguitemi

Share This Post On
468 ad

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*